L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE CERCA DUE PUNTI PREZIOSI

L’Infa Feba Civitanova Marche a caccia del successo. Dopo lo stop in quel di Ferrara, le momò sono alla ricerca di punti preziosi per blindare definitivamente la sesta piazza. Se ormai l’aggancio al quinto posto è quasi impossibile, rimane da vincere la resistenza dell’Alpo Basket che insidia le biancoblu a due punti. Nonostante gli infortuni che stanno condizionando questo finale di stagione, le ragazze di coach Alberto Matassini cercano di conquistare due punti davanti al proprio pubblico contro il Basket Femminile Stabia. Le campane sono in serie negativa da sei turni, ultimo successo datato il 28 gennaio, mentre l’ultima vittoria esterna risale addirittura al 3 dicembre. Squadra che si affida al talento della promettente irlandese, classe ’99, Fiona O’Dwyer, supportata dalla guardia Raffaella Potolicchio in termini realizzativi. Non sfigura la marchigiana, anche lei giovanissima, Maria Chiara Ortolani mentre nel novero delle ex rientra la pivot Lucia di Costanzo, la scorsa stagione in casacca Feba. All’andata si impose la compagine di coach Massaro per 59-55 ma questa volta le momò daranno battaglia fino all’ultimo, per cercare di regalare un’altra gioia ai propri tifosi. Da monitorare le condizioni di Bocola e Ostojic, uscite incerottate da Ferrara. Palla a due domenica 2 aprile alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro Rebecca di Marco di San Giovanni Teatino (CH) e Francesco Uncini di Jesi (AN). Forza Feba!

PICT0200

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...