Archivi categoria: Settore Giovanile

IL PUNTO SUL SETTORE GIOVANILE DELLA FEBA CIVITANOVA MARCHE

Proseguono senza sosta i campionati delle squadre giovanili della Feba Civitanova Marche, in questo momento clou della stagione.

Partiamo nel femminile con l’Under 18 di coach Donatella Melappioni che chiude la prima fase con due successi, in casa del Porto San Giorgio per 35-56 ed in casa dell’Olimpia Pesaro per 72-53, concludendo così da imbattuta con 12 punti. Nella seconda fase le biancoblu fanno il loro esordio in casa del CAB Stamura Ancona lunedì 7 Giugno alle ore 19.00. L’under 16 di coach Donatella Melappioni si impone per 27-79 in casa dell’Unione BK San Marcello e rimane in vetta alla classifica, da imbattuta. Prossimo impegno domenica 13 Giugno alle ore 11 in casa del Porto San Giorgio BK.

Nel maschile, con la Civitabasket 2017, la squadra di Promozione di coach Gabriele Carmenati chiude il girone con due successi consecutivi, al Palazzetto di Civitanova Alta per 67-47 contro lo Storm Ubique BK ed in casa del San Crispino per 64-68. L’Under 15 Silver di coach Gabriele Carmenati batte per 35-69 il Ponte Morrovalle e rimane in scia delle prime. Prossimo impegno domenica 6 Giugno alle ore 10.30 in casa della Virtus Porto San Giorgio.

FEBA SUMMER CAMP 2021

Torna il Feba Summer Camp, uno dei camp più coinvolgenti e divertenti per le giovani cestiste ed i giovani cestisti.  Dal 4 Luglio al 10 Luglio, il camp biancoblu torna nuovamente al Centro Vacanze Verde Azzurro a San Faustino di Cingoli (MC), immerso nel verde delle colline marchigiane, un luogo dove potersi divertire tutti insieme, passare momenti di svago e soprattutto approfondire i fondamentali del basket, rispettando gli attuali protocolli sulla sicurezza con attività all’aperto, gruppi dimezzati e divisi tra i vari allenatori, prestando anche particolare attenzione alla suddivisione delle camere per garantire il massimo distanziamento. Quest’anno la novità sarà la figura dell’head coach Massimo Riga che con la sua esperienza e competenza darà un’impronta di alta specializzazione per i gruppi più avanzati. Diversi gli special guest che ci saranno durante la settimana.

Inoltre si alterneranno a coach Massimo Riga diversi allenatori che hanno fatto parte della famiglia Feba nel corso degli anni, arricchendo con il loro bagaglio tecnico l’esperienza al camp.

La quota d’iscrizione comprende campi polivalenti, parco acquatico, pensione completa vitto e alloggio, assicurazione, connessione wi-fi, vigilanza, colazione, pranzo, merenda, cena. Per l’iscrizione di un secondo fratello o sorella sconto di 50 euro. Per ulteriori informazioni e per iscriversi al camp rivolgersi al 3282940675 o via mail a asdfebacivitanova@gmail.com. Al momento dell’iscrizione è richiesta la tessera sanitaria, l’autocertificazione di eventuali allergie, il certificato medico sportivo, un documento di riconoscimento (anche in copia). I giovani dovranno trovarsi al villaggio nel pomeriggio del giorno 4 luglio dalle ore 15.00. I genitori potranno seguire le finali dei tornei/gare il sabato 10 Luglio, quando si concluderà la settimana sportiva dopo pranzo.

MASSIMO RIGA: Massimo Riga (14 dicembre 1958) è un allenatore con un grande bagaglio d’esperienza alle spalle. Ha iniziato ad allenare le giovanili della Stelle Marine Ostia, ricoprendo la carica di capoallenatore della squadra femminile, che ha condotto ad una promozione in Serie A2; ha inoltre allenato in Serie A1 femminile Partenio Avellino, Basket Ferrara, Pantere Caserta, Coconuda Maddaloni, Virtus Viterbo, Reyer Venezia, Fortitudo Pomezia, Basket Napoli, PB63 Battipaglia, e prima della Pandemia era capo allenatore Pallacanestro Torino per la stagione 2019/2020.

Ha vinto la Coppa Italia nel 2008 e successivamente la Supercoppa italiana sempre nel 2008 con Reyer Venezia e nell’anno successivo conquista la finale scudetto e partecipa all’Eurolega 2009. Nel Dicembre 2012 è alla guida della PB63 Battipaglia per ben 5 anni, vincendo il campionato di A2, uno scudetto under 20, un argento under 19, un bronzo under 19 e un argento under 18.

Con la Nazionale Italiana è assistente allenatore under 20 per 6 anni consecutivi, vincendo una medaglia d’argento agli Europei nel 2013 e un bronzo nel 2014. Nel 2016 diventa capo allenatore della nazionale under 20 e vince la medaglia d’argento agli Europei in Portogallo.

IL PUNTO SUL SETTORE GIOVANILE DELLA FEBA CIVITANOVA MARCHE

Prosegue a pieno ritmo l’attività giovanile della Feba Civitanova Marche. Partiamo dal femminile, con l’Under 18 di coach Donatella Melappioni che guida la rispettiva classifica. Infatti le biancoblu sono imbattute grazie ai successi su CAB Stamura Ancona, 43-96, Olimpia Pesaro, 40-73, e nuovamente CAB Stamura, in casa per 111-31. Prossimo appuntamento lunedì 31 Maggio, alle ore 20.00, in casa contro Olimpia Pesaro. L’under 16 di Donatella Melappioni ugualmente è in vetta alla classifica, ed imbattuta, grazie al successo per 54-59 in casa del Basket Girls. Prossimo impegno giovedì 27 Maggio, alle ore 18.30, in casa del Porto San Giorgio.

Nel maschile la squadra impegnata nel campionato di Promozione di coach Gabriele Carmenati incappa in due stop contro San Crispino Basket, 52-63, e in casa del Grottammare per 65-62. Prossima gara sabato 29 Maggio, alle ore 20.30, in casa contro lo Storm Ubique Basket. L’Under 15 Silver di coach Carmenati cede per 49-64 contro la Virtus Porto San Giorgio, e si impone per 47-43 sul Montegranaro. Prossimo match domenica 30 Maggio, alle ore 11.00, in casa del Ponte Morrovalle.

CITANO’ DAY CAMP

Tornano ad unire le forze le quattro realtà del basket cittadino e lo fanno per regalare ai più piccoli un’occasione di svago e divertimento. Virtus, Il Picchio, Feba e Civitabasket, infatti, organizzano al Moretti Village il Citanò Day Camp. Un camp estivo dove bambini e ragazzi nati tra il 2006 e il 2015 potranno ritrovarsi per trascorrere ore piacevoli agli ordini dello staff delle quattro società cestistiche civitanovesi. Il camp si terrà in due sessioni, dal 21 al 25 giugno la prima e dal 28 giugno al 2 luglio la seconda (con la possibilità di un’ulteriore settimana in caso di un alto numero di prenotazioni) e prevede un programma giornaliero che va dalle 8.30 alle 17 con attività molto variegate, basate non solo sullo sport. Al fianco delle attività sportive, infatti, saranno inclusi anche corsi di “English conversation” e di educazione alimentare e all’interno del pacchetto sono inseriti anche il pranzo completo e spuntini gestiti e supervisionati dai professionisti nel campo della nutrizione. Il tutto nella stupenda struttura del Moretti Village, immerso nel verde a ridosso del fiume Chienti: un’oasi dedicata a coloro che amano trascorrere il loro tempo facendo attività all’aria aperta. Il villaggio è dotato di piscina, campi da padel, basket e beach volley e ampi spazi dove poter praticare all’aperto diverse discipline sportive. Un luogo dove i ragazzi potranno divertirsi e socializzare in sicurezza. Il costo per una settimana di camp (per ogni settimana sono ammessi al massimo 40 iscritti) il costo è di 140 euro, ma nel caso di due fratelli il secondo/a paga 110 euro. Il costo per due settimane è invece di 250 euro a ragazzo, 200 euro per il fratello/sorella. La quota comprende spuntino mattutino, pranzo completo, assicurazione e kit di partecipazione. I ragazzi e ragazze saranno divisi per gruppi, ciascuno dei quali seguito da due istruttori qualificati. Per info: Donatella (328 2940675), Veronica (379 1636419).

AL VIA DA GIUGNO IL CITANO’ DAY CAMP

Conclusa la stagione dell’A2 con la salvezza al primo turno play-out, la Feba Civitanova Marche non si ferma e comincia con la programmazione dell’attività estiva con una novità. Vista la situazione causata dal covid, con una lunga sosta per i ragazzi dall’attività sportiva e con la necessità di vivere momenti di leggerezza e socializzazione, la Feba organizzerà in collaborazione con Civitabasket2017, Picchio Basket e Virtus Civitanova, la prima edizione di Citano’ Day Camp. Nella location Moretti Village si svolgerà in tre settimane, 14-18 Giugno, 21-25 Giugno e 28 Giugno 2 Luglio, il

 camp per ragazzi innamorati di basket e non solo. Il camp è rivolto a coloro che vogliono trascorrere all’aria aperta, con tutti gli accorgimenti legati al covid-19, un’estate all’insegna del gioco, della multidisciplinarietà, accompagnati da figure professionali con ampie esperienze di camp. Un programma giornaliero includerà varie discipline sportive all’insegna del puro divertimento. Saranno inclusi anche spazi di “English Conversation” e di “Educazione Alimentare”.

IL PUNTO SUL SETTORE GIOVANILE DELLA FEBA CIVITANOVA MARCHE

Sono cominciati a pieno ritmo i campionati giovanili per la Feba Civitanova Marche, con una serie di successi sia nel femminile che nel maschile.

Nel femminile l’Under 18 di coach Donatella Melappioni parte con un successo esterno per 43-96 sul campo del CAB Stamura Ancona. Prossimo appuntamento martedì 11 Maggio alle ore 20.00 in casa dell’Olimpia Pesaro. L’under 16 di Donatella Melappioni piazza un tris di successi, in casa, nell’ordine contro Basket Girls Ancona, 92-38, Porto San Giorgio Basket, 93-41, ed Unione BK San Marcello 84-21. Prossimo appuntamento domenica 23 Maggio alle ore 18.00 in casa del Basket Girls Ancona.

Nel maschile la Civitabasket 2017 impegnata nel campionato di Promozione, guidata da coach Gabriele Carmenati, si impone per 69-65 sul Grottammare Basket e per 74-80 in casa dello Storm Unique BK Ascoli Piceno. Prossimo appuntamento sabato 15 maggio alle ore 19.00 contro il San Crispino Basket. L’Under 15 Silver, guidata da coach Gabriele Carmenati, fa il suo esordio lunedì 10 Maggio alle ore 19.30 in casa, contro la Virtus P.to San Giorgio.

LA FEBA CIVITANOVA MARCHE RIPARTE CON L’ATTIVITA’ AGONISTICA DEL SETTORE GIOVANILE

La Feba Civitanova Marche riparte con i campionati del proprio settore giovanile. Una grande emozione per la società biancoblu, dopo più di un anno di stop, con la ripresa dell’attività agonistica del femminile e del maschile con la Civitabasket2017. Ai nastri di partenza ci sono l’Under 18 femminile, guidata da Donatella Melappioni, che inizierà il 3 Maggio, alle ore 19.00, in casa del CAB Stamura Ancona mentre l’Under 16 femminile, sempre con coach Melappioni alla guida, ha fatto il suo esordio brillantemente in casa contro il Basket Girls Ancona, successo per 92-38.

Allo stesso tempo sono pronti anche i ragazzi della Civitabasket 2017 con la Promozione, esordio venerdì 30 alle ore 21.00 a Civitanova Alta contro Grottammare, e l’Under 15, entrambe guidate da coach Gabriele Carmenati.

“Siamo contentissimi che le nostre ragazze e ragazzi possano riprendere il campo, con tutte le accortezze del caso – commenta Donatella Melappioni – in una situazione che sembra in miglioramento anche se non dobbiamo abbassare la guardia considerando che quarantene nelle scuole sono in aumento e quindi sarà difficile affrontare partita per partita con le defezioni che ci potrebbero essere. Il coinvolgimento di nuovo dei ragazzi nella socialità e nell’attività sportiva è molto importante ed il risultato sportivo in questo contesto passa in secondo piano. Nella Promozione abbiamo ragazzi più grandi che lavorano e studiano all’università e questo li rende ancora più responsabili perché devono tenere un atteggiamento rispettoso delle regole per portare avanti l’attività. I ragazzi dell’Under 15 non vedono l’ora di ripartire, perché sono in una fascia d’età che hanno bisogno di fare attività fisica, ed il loro campionato inizierà il 10 maggio in casa contro Porto San Giorgio”.

E’ RIPARTITA L’ATTIVITA’ DEL SETTORE GIOVANILE DELLA FEBA CIVITANOVA MARCHE

Si prova a tornare lentamente alla normalità per il settore giovanile della FEBA sia per quanto riguarda il settore femminile sia per quello maschile targato Civitabasket. Con il nuovo protocollo emanato dalla Federazione Italiana Pallacanestro da questa settimana si è tornati a riempire i pomeriggi del Palazzetto di Civitanova Alta anche con i gruppi giovanili under 14/16 e 18 femminile e under 15 maschile con le dovute accortezze e rispetto del protocollo.

Tutte le ragazze ed i ragazzi che sono rientrati in palestra hanno presentato il risultato negativo di un tampone, come da protocollo, ed hanno ricominciato l’attività: i ragazzi dell’under 15 maschile seguiti da coach Francesco Dragonetto, mentre le ragazze invece hanno cominciato un lavoro tecnico e fisico seguiti dall’intero staff tecnico supervisionato da coach Donatella Melappioni con il lavoro tecnico gestito insieme a coach Francesco Dragonetto e la parte atletica guidata da Cecilia Pelliccetti.

Per quanto riguarda il gruppo maschile della Promozione sempre targato Civitabasket si sta lavorando per riportare i ragazzi in palestra anche in attesa della riunione organizzativa della FIP Marche del 3 febbraio inerente al campionato di Promozione.

Con la speranza che si possa ripartire al più presto anche con i piccoli del minibasket, ed è proprio notizia delle ultime ore l’uscita del protocollo per il minibasket, con la speranza che la FIP possa dare il via libera anche al settore dei più piccoli.

Si prova quindi piano piano a ritornare alla normalità ma con l’attenzione della società a rispettare tutte le normative per tutelare la salute di atleti e staff.

Il Basket de Citanò

Il basket di Civitanova Marche c’è ed è un movimento importante. Questo è stato il messaggio di questa mattina con “Il Basket di Citanò” l’evento che si è svolto al Varco sul Mare in cui le principali quattro società cestistiche cittadine (Virtus e Feba Civitanova, il Picchio e Civitabasket2017) si sono presentate alla città e alle istituzioni. Un lavoro in sinergia per gli storici sodalizi che, ognuno con le proprie peculiarità, hanno iniziato un percorso per promuovere e far crescere il movimento del basket di Civitanova, che non ha nulla da invidiare agli altri movimenti sportivi cittadini. Due prime squadre a livello nazionale, le momò in A2 e la Virtus in B nazionale, dei settori giovanili con numeri sempre in crescita che educano le nuove generazioni ad amare questo sport.

Un altro messaggio forte della mattinata è stato quello lanciato dai vertici regionali dello sport, Fabio Luna per il CONI e Davide Paolini per la Fip, che hanno evidenziato la necessità di non chiudere le palestre in questo momento ma di far continuare lo sport anche in questa fase di crescita dei contagi causati dal Covid-19. Le istituzioni politiche, il neo eletto consigliere regionale Pierpaolo Borroni, il Sindaco Fabrizio Ciarapica ed il Presidente del Consiglio Comunale Claudio Morresi, hanno evidenziato l’importanza della pallacanestro cittadina e delle strutture a disposizione. Poi è toccato ai vertici delle varie società, Elvio Perini, Sergio Mandorlini e Nicola Moretti, esprimere l’importanza di questa sinergia volta alla crescita del basket di Civitanova.

A seguire la presentazione di tutte le squadre giovanili e delle prime squadre, con i rispettivi staff tecnici, con l’augurio di un futuro sempre più florido della pallacanestro cittadina.

BASKET DE CITANO’

Il basket civitanovese in festa. Domenica 11 Ottobre, alle ore 11.00, presso il Varco sul Mare siete tutti invitati per l’inaugurazione dell’anno sportivo 2020-2021 con “Basket de Citanò” : sarà l’occasione per vedere dal vivo tutto il movimento cestistico cittadino con la prima squadra della Feba Civitanova, militante in A2 nazionale e che già ha iniziato il campionato, la squadra maschile della Virtus Civitanova, militante in serie B nazionale, e le rispettive squadre giovanili, con giocatori e rispettivi staff. Un movimento in grande crescita quello del basket civitanovese con due squadre, la Feba e la Virtus, militanti a livello nazionale e soprattutto con tanti giovani che crescono praticando questo sport come vera e propria palestra di vita. L’evento si svolgerà nel rispetto dei protocolli anti-covid 19.