LA FEBA CIVITANOVA MARCHE VIENE BATTUTA A DOMICILIO DALLA CESTISTICA SPEZZINA E SALUTA L’A2

Nell’ultima sfida di regular season arriva un epilogo amaro per la Feba Civitanova Marche. Le momò vengono battute per 52-82 dalla Cestistica Spezzina e, vista la contemporanea vittoria di Nico Basket su Savona, salutano la seconda serie nazionale dopo quasi un decennio di permanenza. Un match che ha visto le liguri, seconda forza del girone, far valere la loro qualità fin da subito con un break di 0-8 che ha indirizzato la gara. Le biancoblu in chiusura di prima frazione hanno ridotto lo svantaggio sul 18-28, e con la solita generosità hanno provato a rimanere in scia delle avversarie che nel secondo quarto hanno preso il largo, di fatto chiudendo il match sul 32-50 dell’intervallo lungo. Nei restanti due quarti le momò, che hanno pagato anche le scorie del match di mercoledì, hanno provato a ridurre lo svantaggio con la solita tenacia ma non è bastata così le ospiti, dopo il 44-72 del terzo quarto, hanno chiuso i giochi sul 52-82.

“Non siamo riuscite ad avere la forza di giocare contro una squadra che fa dell’intensità e della forza una delle sue prerogative principali – commenta coach Gabriele Carmenati – Ovviamente La Spezia è più forte di noi, e la classifica lo conferma, però non siamo riuscite a mettere quella giusta intensità che serviva. Chiaramente abbiamo giocato mercoledì, ed essendo una squadra molto corta ne abbiamo risentito, però non era questa la partita che dovevamo vincere bensì altre gare che abbiamo perso di poco. Purtroppo la stagione è andata così ora ci rimbocchiamo le maniche e si ripartirà dalla B”.

Feba Civitanova Marche – Cestistica Spezzina 52 – 82 (18-28, 32-50, 44-72, 52-82)

FEBA CIVITANOVA MARCHE: Armillotta, Paoletti* 11 (4/7, 1/8), Angeloni*, Bocola* 12 (5/12 da 2), Savatteri NE, Trobbiani, Binci 2 (1/2 da 2), Severini, Giacchetti*, Rylichova* 19 (5/10, 1/3), Malintoppi 6 (2/7, 0/1), Pronkina 2 (1/2 da 2) Allenatore: Carmenati G.

CESTISTICA SPEZZINA: Colognesi* 8 (4/10, 0/1), Stoichkova* 13 (3/6, 1/8), Templari 14 (4/4, 2/7), Zolfanelli* 14 (4/6, 2/4), Castellani* 9 (3/6, 1/1), Della Margherita NE, Pini 12 (5/8 da 2), Ricco, Meriggi, Guzzoni* 12 (1/4, 3/5) Allenatore: Corsolini M.

Arbitri: Ricci A., Caracciolo L.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...