LA FEBA CIVITANOVA MARCHE OSPITA L’E-WORK FAENZA

La Feba Civitanova Marche riceve la vista dell’E-Work Faenza. Le ragazze di coach Nicola Scalabroni, dopo lo stop a San Giovanni Valdarno, tornano davanti al pubblico amico con due partite casalinghe consecutive che chiudono l’anno. La prima, quella di domenica, è contro la compagine di coach Paolo Rossi che veleggia nelle parti nobili di classifica. Le romagnole hanno mantenuto sostanzialmente inalterato il blocco della passata stagione, a cui si sono aggiunte Greta Brunelli, dopo le esperienze in A1 con Empoli, e la promettente pivot Beatrice Baldi. Una squadra solida e compatta, che può contare su diverse giocatrici interessanti capeggiate dalla sempiterna Simona Ballardini. Un avversario ostico, che storicamente ha sempre messo in difficoltà le biancoblu, anche se le momò sono pronte a questa sfida. “Forlì è una squadra con ampie rotazioni e che scende sempre in campo con il giusto atteggiamento – commenta coach Nicola Scalabroni – tenendo in campo la giusta intensità difensiva. Sarà una partita difficile, perchè veniamo da un mese intenso, e quindi dovremo fare una gara gagliarda e far vedere che comunque c’è una crescita da parte nostra”. Palla a due domenica 15 dicembre alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro Lanfranco Rubera e Stefano Barilani.

Inizio partita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...