UNA SUPER FEBA CIVITANOVA MARCHE PIEGA L’ANDROS PALERMO

La Feba Civitanova Marche coglie un prestigioso successo contro l’Andros Palermo. Le momò fermano le siciliane, seconda forza del torneo, per 74-68 al termine di una super partita. Un successo meritato per le ragazze di coach Nicola Scalabroni che interrompono la striscia di cinque sconfitte consecutive, grazie ad una prestazione di grande intensità e qualità contro una compagine di spessore. Una gara di carattere per la Feba, sorretta da una grande prova corale in cui si sono messe in mostra Perini e Trobbiani. Avvio equilibrato tra le due compagini con Palermo che trova il primo allungo sul +4, 5-9 a metà frazione. Le momò subiscono la fisicità delle siciliane ma Bocola e De Pasquale ricuciono lo strappo sul 12-13 a 3’ dal termine. Finale con Bocola sugli scudi che porta avanti le biancoblu sul 20-18. Nella seconda frazione le ragazze di coach Scalabroni allungano sul 31-23 con Perini che distribuisce assist alle compagne che bucano la retina con frequenza. Ortolani piazza due triple pesanti in serie che valgono il 37-25 ma Palermo non molla e rientra sul 39-32. Orsili trova la tripla che vale il 42-32 con cui si va al riposo lungo. Alla ripresa delle ostilità fiammata delle ospiti che arrivano al -6 ma Perini colpisce dall’arco dei 6.25 in successione ricacciando le rivali indietro. Verona e Russo ricuciono lo strappo portando il parziale sul 60-56. Nell’ultimo quarto le momò tengono botta e toccano il +8, 68-60, ma Russo tiene a galla le avversarie. Nel finale le biancoblu riescono a gestire il margine e i liberi di Perini chiudono la questione sul 74-68. “Molto bene siamo soddisfatti di questa vittoria – commenta coach Nicola Scalabroni – Venivamo da alcune partite che non siamo riuscite a vincere di poco ogni volta per episodi o altro mentre oggi siamo state brave a condurre la vittoria in porto. Le ragazze hanno messo tutto in campo e non posso fare altro che ringraziarle, perché non è mai facile dopo cinque sconfitte fare queste prestazioni. Abbiamo sempre fatto del buon basket sfruttando i nostri punti di forza e questa prestazione deve darci fiducia in vista del finale di stagione”.

FEBA CIVITANOVA MARCHE – ANDROS PALERMO 74-68

CIVITANOVA: Maroglio, Orsili 11, Ortolani 11, Paoletti ne, Perini 23, Bocola 9, Trobbiani 9, De Pasquale 11, Giuseppone, Pelliccetti ne, D’Amico ne All. Scalabroni

PALERMO: Manzotti 2, Russo 20, Novati ne, Cupido 9, Cutrupi 8, Miccio ne, Verona 17, Casiglia 4, Vandenberg 8, Caliò ne All. Coppa

Parziali: 20-18; 22-14; 18-24; 14-12

Arbitri: Picchi e Bernassola

IMG_5146

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...