L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE FERMA SAN GIOVANNI VALDARNO

L’Infa Feba Civitanova Marche batte la RR Retail San Giovanni Valdarno con una super “remuntada”. Le momò si impongono per 72-69 al termine di una vera e propria battaglia, in un match molto combattuto in cui le biancoblu hanno messo ancora una volta in mostra un gran carattere, dimostrando di potersela giocare alla pari con le prime della classe. E’ stata una sfida ad alti ritmi, in cui le ragazze di coach Matassini hanno sofferto la fisicità delle toscane, tuttavia un grandissimo ultimo quarto ha permesso di ribaltare una gara che sembrava tutta in salita. Due punti preziosi che permettono di allungare in classifica, visto che la conquista della quinta piazza era già matematica nel pomeriggio con la sconfitta della Carispezia Cestistica Spezzina. Primo quarto molto equilibrato fino a meta’ frazione, poi le ospiti con le giocate di Iannucci arrivano al 9-16 a 3′ dal termine. Le momo’, con i liberi di Mataloni, rientrano in gara sul 13-17 a 1′ da giocare, poi alla tripla di Paoletti segue la tripla di Ortolani allo scadere che chiude il primo quarto sul 16-20. Avvio di seconda frazione appannaggio delle toscane che toccano il 18-25 dopo due minuti di gioco. San Giovanni Valdarno fa valere la fisicita’ delle sue giocatrici arrivando al 21-33 a 4′ dal termine ma proprio allo scadere Perini piazza la tripla del 26-35 con cui si va al riposo lungo. Alla ripresa delle ostilità avvio convinto per le momo’ che cercano di rientrare in gara, arrivando al -6, tuttavia la compagine di coach Orlando riesce a trovare un nuovo allungo grazie sempre all’ispirata Iannucci, ex di turno. Si prosegue con un botta e risposta che si conclude sul 44-55 con cui si chiude il periodo. Avvio sprint delle biancoblu nei primi minuti dell’ultimo quarto con un break di 6-2 che porta il punteggio sul 50-57. La Feba riesce a trovare continuita’ in attacco e arriva sul 60-61 a meta’ frazione con la tripla di Ceccarelli. Le momo’ mettono la freccia con il canestro di Orsili, 65-63 a 3′ dal termine, ma Sarni risponde subito. Si viaggia così sul filo dell’equilibrio poi Mataloni pesca un canestro prezioso con annesso giro dalla lunetta a 52” dal termine, 72-68. Le momo’ tengono botta negli ultimi spiccioli di gara e portano a casa i due punti, chiudendo sul 72-69 e completando così una formidabile rimonta.

INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE – RR RETAIL SAN GIOVANNI VALDARNO 72-69

CIVITANOVA: Orsili 4, Rosier 8, Paoletti 6, Perini 16, Bocola 6, Mataloni 22, Trobbiani, Marinelli 2, Pelliccetti ne, D’Amico ne, Ceccarelli 8 All. Matassini

S.G. VALDARNO: Ortolani 10, Gabbrielli, El Habbab 10, Iannucci 20, Lazzaro, Innocenti 6, Galli ne, Moretti 1, Skiadopoulou 6, Sarni 16 All.Orlando

Arbitri: Settepanella e Grappasonno

Parziali: 16-20; 10-15; 18-20; 28-14

Le parole di coach Alberto Matassini a fine gara.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...