L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE CERCA LO SGAMBETTO ALLA CAPOLISTA

L’Infa Feba Civitanova Marche nella tana della capolista. Dopo lo stop in campionato contro l’Infinity Bio Faenza, che ha fermato ad otto la striscia di vittorie consecutive per le momò, le ragazze di coach Alberto Matassini sono impegnate in casa della Scotti Vasco Empoli in vetta alla classifica con un ruolino di marcia impressionante, 20 vittorie, una sola sconfitta ed in serie positiva da sette turni. Numeri rilevanti per le toscane che possono vantare il secondo reparto offensivo del girone ed una tra le migliori difese del torneo. Il roster può vantare diverse giocatrici d’esperienza: in cabina di regia c’è Nadia Calamai, mentre la “cecchina” della squadra è Greta Brunelli. Non manca fisicità alle biancorosse con Gabriele Narviciute e Klara Pochobradska mentre sta dando risposte positive sotto le plance la classe ’99 Laura Manetti. Non mancano le alternative a coach Alessio Cioni, Elisa Chiabotto e Francesca Rosellini stanno dando un ottimi apporto dalla panchina, a cui si aggiungono alcune giovani di prospettiva. Sicuramente una sfida non facile per le momò contro le biancorosse, “bestia nera” finora per le ragazze di coach Matassini visto che nei due precedenti sono arrivate altrettante sconfitte. Da una parte le biancoblu non hanno nulla da perdere ed anche nella sfida d’andata, vinta dalle toscane a Civitanova Alta, la Feba diede molto filo da torcere all’empolesi. Pertanto massima concentrazione per provare l’impresa. Nel frattempo è rientrata Alessandra Orsili che dal 19 al 21 Marzo è stata impegnata a Villafranca di Verona con il raduno della nazionale under 18 femminile. Per Alessandra, ormai abituata alla maglia azzurra dopo l’esaltante esperienza della scorsa estate agli Europei under 16 a Bourges, un ulteriore momento importante a certificare la crescita costante della momò e l’ottimo lavoro svolto dalla società biancoblu grazie al florido vivaio. Palla a due domenica 25 Marzo alle ore 18.00 alla Palestra Lazzeri di Empoli (FI). Dirigono l’incontro i signori Nicola Crudele di San Secondo Parmense (PR) e Lorenzo Grazia di San Pietro in Casale (BO). Forza Feba!

28952027_2512430432229258_6026265039604809728_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...