L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE ARRESTA LA SUA CORSA NEL 2018

L’Infa Feba Civitanova Marche si ferma ad otto vittorie consecutive. L’Infinity Bio Faenza espugna il palas di Civitanova Alta per 48-56 ed accorcia parzialmente in classifica sulle biancoblu. Un match in cui ha pesato la serata no al tiro delle momò, 34% da due e 17% da tre, nonostante una buona prestazione difensiva. Si ferma così la striscia di vittorie, e l’imbattibilità, in questo 2018 comunque superlativo per le ragazze di coach Matassini, stabilmente in quinta piazza in classifica generale. Avvio soft delle momo’ che pagano una scarsa percentuale al tiro, 4-8 a meta’ frazione, e non riescono ad invertire la rotta nei restanti cinque minuti chiudendo il primo periodo sull’8-15. Stesso tema nel secondo quarto: le ospiti fanno valere la loro maggiore fisicita’ e mettono in difficolta’ la manovra offensiva biancoblu, poco concreta sotto canestro. Nonostante qualche timida reazione con Orsili, che sembra poter dare il via ad un tentativo di rimonta, le bianconere gestiscono il gioco e arrivano a toccare il +12, 18-30, con cui si va al riposo lungo. Alla ripresa delle ostilita’ la tripla di Ballardini porta le avversarie a +15, 20-35, tuttavia le momo’ con Ceccarelli rientrano sul 24-35 dopo tre minuti di gioco. Le ragazze di coach Matassini non riescono a trovare lo strappo decisivo e nel finale, dopo il tecnico fischiato alla panchina biancoblu, Ballardini porta le sue sul 32-49 con cui si chiude il quarto. Nell’ultima frazione le momo’, dopo l’uscita anzitempo di Ballardini per falli con tecnico annesso, cercano di ricucire lo strappo arrivando fino al -5, a due minuti dal termine, ma la rimonta si infrange sul 48-56.

INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE – INFINITY BIO FAENZA 48-56 (8-15, 18-30, 32-49, 48-56)

CIVITANOVA: Orsili 5, Rosier 5, Paoletti ne, Perini 8, Bocola 4, Mataloni 14, Trobbiani, Marinelli, Pelliccetti ne, D’Amico ne, Ceccarelli 12 All. Matassini

FAENZA: Franceschelli 5, Schwienbacher 11, Coraducci, Morsiani 13, Tridello 2, Ballardini 17, Caccoli 2, Manaresi ne, Soglia 6, Minichino All. Bassi

Arbitri: Roberti e Silvestri.

Le parole di coach Matassini a fine gara.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...