L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE A ROMA PER CHIUDERE IL GIRONE D’ANDATA

L’Infa Feba Civitanova Marche nella tana della San Raffaele Roma. Le momò, dopo la brillante vittoria casalinga contro Forlì, hanno iniziato nel migliore dei modi il 2018 cancellando subito l’ultimo stop del 2017 a San Giovanni Valdarno. Sono arrivati due punti preziosi che hanno fatto risalire le biancoblu in classifica, sempre in piena zona play-off, ma che cercano di salire ulteriormente. Al giro di boa del campionato le ragazze di coach Alberto Matassini sono attese dalla trasferta in casa del San Raffaele Roma. La compagine di coach Amedeo D’Antoni attualmente ha 10 punti in classifica generale ed è reduce dal successo esterno in casa de La Spezia. Squadra con un buon potenziale offensivo, anche se concede qualcosa in difesa, può contare sull’esperienza della veterana Laura Gelfusa e della fisicità di Nnodi Queen Ezinne. In cabina di regia agisce la play Elena Russo, mentre il resto del roster è formato da giocatrici under 21. Interessanti le guardie Michela Marchetti, Valeria Giorgi e Giulia Prosperi, oltre all’altra play Federica Pompei. Una squadra giovane e con due lunghe importanti anche se le momò hanno voglia di confermarsi. Il 2018 è iniziato nel migliore dei modi e chiudere il girone d’andata con una vittoria sarebbe un buon viatico per il prosieguo della stagione. Fischio d’inizio sabato 13 gennaio alle ore 19.00 al Pamphili Village di Roma. Dirigono l’incontro i signori Giuseppe Vastarella di Napoli e Biagio Napolitano di Quarto (NA). Forza Feba!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...