L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE CALA IL TRIS CASALINGO

L’Infa Feba Civitanova Marche coglie il terzo successo casalingo consecutivo. Le momo’ cancellano lo stop di Bologna imponendosi per 64-40 contro Umbertide e colgono altri due punti preziosi che gli permettono di risalire la china. Un successo netto quelle delle biancoblu, che hanno messo in mostra della buona pallacanestro riuscendo a trovare un break decisivo nel secondo quarto. Comunque buone indicazioni per coach Matassini che ha dato minuti a tutte e dodici le giocatrici a referto, anche alle giovanissime del gruppo, in vista delle prossime sfide. In attesa di riuscire a cogliere i primi due punti in trasferta. Primo quarto con avvio sprint della Feba. Perini e compagne arrivano sul 7-0 dopo tre minuti, ma a meta’ frazione le ospiti impattano sul 7-7. Tuttavia le biancoblu trovano un’altra reazione importante sul 15-9, grazie al canestro di Bocola, e con un finale in crescendo chiudono sul 25-10. Nel secondo quarto le momo’ continuano a spingere, mostrando delle buone di trame di gioco, mentre la compagine di coach Contu fallisce troppi canestri, complice anche l’assenza del principale terminale offensivo Iiskola Evita Nicole convocata in nazionale. Si va al riposo lungo sul 36-19. Ad avvio di terzo periodo le ragazze di coach Matassini allungano ancora con una Mataloni ispirata, 42-21 a meta’ frazione di gioco, per poi chiudere sul 49-27 grazie alle giocate di Perini. Nell’ultimo quarto le ragazze di coach Matassini gestiscono il punteggio, con il coach biancoblu che fa ruotare tutte le ragazze, e nel finale la giovanissima D’Amico realizza i suoi primi 2 punti in A2. Finisce 64-40 per la Feba che continua a volare così davanti al proprio pubblico.

INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE – PALL. UMBERTIDE 64-40 (25-10, 36-19, 49-27)

CIVITANOVA: Orsili 5, Rosier 12, Paoletti, Perini 18, Bocola 6, Mataloni 11, Trobbiani 4, Marinelli 4, Stronati, Pelliccetti, D’Amico 2, Ceccarelli 2 All. Matassini

UMBERTIDE: Giudice, Landi 10, Fusco, Conti, Dettori 8, Zucchini, Paolocci 5, Meschi 3, Cutrupi 9 Catalino 5 All. Contu

Arbitri: Bernassola e Lupelli

Le parole di coach Matassini a fine gara.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...