CONTINUANO LE CONFERME IN CASA INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE

Continuano le conferme in casa Infa Feba Civitanova Marche. Dopo l’ottima annata appena trascorsa, la società biancoblu vuole proseguire nel segno della continuità. Anche il general manager Elvio Perini lo ha ribadito ed il primo tassello è stata la riconferma di coach Alberto Matassini sulla panchina delle momò. Un segnale importante per evidenziare l’intento di mantenere lo stesso standard anche il prossimo campionato. Il secondo step riguarda il roster con la riconferma di Silvia Ceccarelli che vestirà anche la prossima stagione la canotta della Feba. La guardia romana classe ’96 ha chiuso con 12 punti di media a partita, risultando una tra le tiratrici più affidabili del campionato e chiudendo con medie molto interessanti. Una conferma importante per una giocatrice che ha dimostrato di essere un’abile realizzatrice sia fuori che dentro l’arco dei 6.25. “La stagione passata è stata molto soddisfacente, – ha commentato Silvia – anche se siamo uscite al primo turno di playoff sono convinta che ce la siamo giocata sino alla fine. Abbiamo lavorato bene durante tutto l’anno e abbiamo avuto degli ottimi periodi e altri meno buoni, ma comunque siamo riuscite a venir fuori anche da quelli soprattutto grazie ad un ottimo lavoro di squadra. Sono molto contenta di avere la possibilità di lavorare con questo gruppo un altro anno perché sono convinta che se questa stagione è stata ottima per imparare a conoscerci e giocare insieme, la prossima ci darà la possibilità di migliorarci ancora di più e, speriamo, di ottenere dei risultati ancora più importanti”.

IMG_5302

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...