L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE AI PLAY-OFF SENZA PAURA

L’Infa Feba Civitanova Marche inizia la sua avventura nei play-off. Un traguardo storico per le momò che per, la prima volta nella loro storia, hanno centrato l’obiettivo in A2. Un risultato importante dopo quattro stagioni consecutive nella lega, a conferma dell’ottimo lavoro svolto in questi anni e a coronamento di un campionato fin qui superlativo, a cui si è aggiunta anche la partecipazione alla Coppa Italia di categoria. Dopo la conquista della quinta piazza nella regular season, le momò incrociano il Giants Marghera nei quarti di finale. Un appuntamento che le ragazze di coach Alberto Matassini non vogliono fallire, oltre al fatto che contro la compagine di coach Francesco Iurlaro c’è sempre stata battaglia ad armi pari nella fase regolare. In entrambe le occasioni sono serviti i tempi supplementari per decretare la vincente della sfida: all’andata, in casa, si imposero le biancoblu per 71-67, al ritorno in trasferta vinse Marghera per 86-82. Le venete hanno un roster di qualità con giocatrici di spessore. Per esempio l’ex di turno Federica Iannucci, una delle migliori realizzatrici del torneo, seguita a ruota da Macarena Rosset, arrivata in corso d’opera ma già determinante, oltre alle tre under 18 Giulia Cecili, Beatrice Baldi e Sara Toffolo. La squadra, non a caso, ha un potenziale offensivo niente male, 1.577 punti all’attivo e secondo attacco del girone, anche se concede qualcosa in difesa, 1.417 i punti al passivo. Le momò vengono da tre successi consecutivi, tra cui quello prestigioso contro Bologna, e vogliono continuare nel loro buon momento. Pertanto andranno a Marghera senza paura, perchè l’avventura play-off è appena cominciata. Per gara 1 dei quarti di finale palla a due domenica 23 aprile alle ore 18.00 alla palestra “Stefani” di Marghera (VE). Dirigono l’incontro Matteo Bergami di  San Pietro in Casale (BO) e Andrea Cassinadri di Bibbiano (RE). Forza Feba!

PICT0499

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...