L’INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE A FERRARA PER CERCARE LA VITTORIA

L’Infa Feba Civitanova Marche nella tana di Ferrara. Dopo il ritorno al successo contro la Maddalena Vision Palermo, le momò vogliono continuare la loro striscia positiva per blindare definitivamente la sesta piazza, magari sperando sempre in qualche passo falso di chi è davanti. La prossima trasferta è assai impegnativa visto che la B. Ethic Ferrara ha un ruolino di marcia casalingo impressionante, infatti viene da sei vittorie consecutive ed ha perso solamente una volta al PalaHilton Pharma contro la Velco Vicenza lo scorso 11 novembre. Squadra giovane, solida e compatta e che punta molto sull’intensità difensiva, terza miglior difesa del girone con 1.012 punti al passivo, anche se il potenziale offensivo è di tutto rispetto. Il quartetto Miccio, Cupido, Ramò e Diene è una garanzia ma occhio anche al play-guardia Francesca Santarelli. Nell’ultimo turno la compagine di coach Jonata Chimenti ha espugnato il difficilissimo parquet di Marghera, dopo un supplementare, e vorrà cercare di continuare a flirtare con la vittoria. Le biancoblu si sono allenate in settimana per cercare di incrementare la condizione atletica in vista dei play-off e questa sfida è un’importante banco di prova, soprattutto per tentare di cancellare le ultime sfortunate trasferte di Marghera e Udine. La Feba vuole fare bene e tornare al successo esterno che manca ormai dal 12 febbraio. Palla a due sabato 25 marzo alle ore 20.30 al Pala Hilton Pharma di Ferrara. Dirigono l’incontro i signori Michele Biondi di Trento e Stefano Gallo di Monselice (PD). Forza Feba!

Prima squadra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...