LA FEBA CIVITANOVA MARCHE RICEVE LA VISITA DEL CUS CAGLIARI

La Feba Civitanova Marche chiude il “tour de force”, con un trittico di partite in sette giorni, ospitando il CUS Cagliari. Le momò, ancora alla ricerca dei due punti, vogliono cercare di smuovere la propria classifica in questa lotta salvezza.

L’avversario di turno è il CUS Cagliari, sesto in classifica generale a quota 18 punti, reduce da un percorso in trasferta non troppo esaltante, l’ultimo successo fuori casa risale a due mesi fa. Squadra non particolarmente prolifica in attacco, può contare su una difesa solida e sulle giocate di alcune giocatrici d’esperienza, come in cabina di regia Erika Striulli ed il pivot Ana Ljubenovic, e le “bocche di fuoco” Giulia Prosperi ed Arianna Puggioni.

Per la Feba Civitanova sarà importante smaltire le scorie dal punto di vista fisico di questi impegni ravvicinati, per cercare, con il cuore e la grinta, di riuscire ad ottenere due punti importanti per la classifica.

Palla a due domenica 13 marzo alle ore 15.30 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro Carella Giorgia di Brindisi (BR) e Anselmi Francesco di Ruvo Di Puglia (BA).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...