LA FEBA CIVITANOVA MARCHE CERCA LA SALVEZZA

La Feba Civitanova Marche vuole chiudere la pratica salvezza. Dopo la conquista di gara 1 dei play-out in quel di Livorno, le momò tornano in campo domenica, in casa, per cercare di chiudere la serie e garantirsi la permanenza in A2. La vittoria di mercoledì in terra toscana è stata importante per il morale e per portare a proprio vantaggio già gara 2, in casa, dove le biancoblu cercheranno di ripetersi. Ovviamente le ragazze di coach Donatella Melappioni e Gabriele Carmenati sono consapevoli del fatto che anche gara 2 sarà una sfida impegnativa, difficile, in cui si dovrà dare tutto per ottenere un successo quanto mai prezioso.

“Mercoledì ci siamo aggiudicate gara 1 – commenta Alice Pelliccetti – Una gara che non è stata per niente facile visto che è stata punto a punto per tutta la partita. Abbiamo messo grinta e lavoro di squadra e siamo riuscite, anche nei momenti di difficoltà, a compattarci e trovare punti per rimanere attaccate alle toscane. Domenica giocheremo gara 2 e sarà una gara tosta, perché Livorno darà il tutto per tutto ma noi dobbiamo sfruttare questi due match point e non dovremo adagiarci sugli allori perché vogliamo chiudere quanto prima la pratica salvezza.”

Palla a due domenica 16 Maggio alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro Marzia di Tommaso di Pescara e Mattia Foschini di Russi (RA).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...