LA FEBA CIVITANOVA MARCHE SI ARRENDE ALLA CAPOLISTA

La Feba Civitanova Marche si arrende alla capolista E-Work Faenza per 43-64. Le momò tengono testa alla prima della classe per due quarti, per poi calare alla distanza. Una prestazione sagace in difesa anche se è mancata quella verve offensiva per rimanere in scia delle avversarie. Notizie positive per il rientro di Bolognini e Rosellini, mentre è stata tenuta precauzionalmente a riposo Binci.

Primo quarto con le biancoblu che fanno fatica in attacco così le romagnole passano subito sullo 0-9. Le ragazze di coach Donatella Melappioni prendono il via nella seconda parte di primo quarto e, con due triple di Rosellini, tornano sotto sul 10-14. La prima frazione si chiude sul 12-18. Nel secondo quarto Faenza passa subito a bonus e le momò ne approfittano non sbagliando dalla lunetta. Paoletti porta avanti le biancoblu, 23-20, ma le ospiti rimangono lì e si va al riposo lungo sul 27-31.

Nel terzo quarto la Feba va in tilt in attacco e la compagine di coach Sguaizer piazza un break mortifero di 1-11. Le romagnole allungano nel finale toccando il 28-48. Nell’ultimo periodo le momò rimangono a galla ed evitano alle avversarie di prendere ulteriormente il largo ma il margine è ormai troppo ampio per essere ricucito. Finisce 43-64.

“Abbiamo tenuto bene i primi due quarti – commenta coach Donatella Melappioni – probabilmente ancora sulle ali dell’entusiasmo dopo il successo contro La Spezia. Nel terzo quarto abbiamo affrettato tante azioni offensive e non siamo state ripagate delle belle cose che facevamo in difesa. Ci siamo fatte prendere dalla frenesia e Faenza ha alzato l’intensità, oltre al fatto che le romagnole ci sovrastano fisicamente, quindi siamo andate in grossa difficoltà. Chiaramente se in quarto segni un punto e la squadra avversaria seguita nel suo trend in attacco ecco che è arrivato quel break che ha deciso la partita”.

Fe.Ba. Civitanova Marche – E-Work Faenza 43 – 64 (12-18, 27-31, 28-48, 43-64)

FE.BA. CIVITANOVA MARCHE: Malintoppi NE, Ciccola NE, Rosellini 9, Paoletti* 5, Angeloni, Bocola* 8, Dzinic* 8, Trobbiani* 2 , Castellani* 2, Severini, Bolognini 9, Pelliccetti

Allenatore: Carmenati

E-WORK FAENZA: Franceschelli* 7, Schwienbacher* 6, Morsiani* 8, Ballardini 5, Caccoli 4, Policari 6, Soglia 9, Meschi 3, Cappellotto, Brunelli 8, Vente* 6, Porcu* 2 Allenatore: Sguaizer

Arbitri: Marconi A., Vicentini E.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...