LA FEBA CIVITANOVA MARCHE IMPEGNATA CONTRO LA SPEZIA

La Feba Civitanova Marche a caccia dell’exploit in trasferta. Le ragazze di coach Francesco Dragonetto, dopo il successo interno contro la Virtus Cagliari, sono attese da una lunga trasferta in terra ligure contro la Cestistica Spezzina.

Le ragazze di coach Marco Corsolini hanno mantenuto l’ossatura della passata stagione aggiungendo in organico centrimetri, con la nostra vecchia conoscenza Maria Giuseppone, ed i punti di Isabel Hernandez Pepe. In cabina di regia c’è sempre la play croata Lana Packovski mentre in campo l’esperienza la portano Elisa Templari ed Elisabetta Linguaglossa, coadiuvate dai centimetri di Silvia Sarni. Un gruppo consolidato che però finora ha fatto fatica a trovare la giusta marcia in campionato.

Per le momò si tratta di un bel banco di prova, contro una compagine sicuramente attrezzata, per cercare di confermarsi in questo momento della stagione.

“Rispetto all’inizio stiamo crescendo – commenta il capitano Jessica Trobbiani – Siamo una squadra giovane con alcuni volti nuovi e con altre ragazze che quest’anno hanno iniziato a prendersi responsabilità maggiori rispetto al passato, quindi almeno all’inizio ci potevano stare delle difficoltà. Stiamo migliorando ma dobbiamo continuare su questa strada e lavorare ancora tanto anche se le impressioni sono abbastanza buone. Il gruppo è valido, con tutte giocatrici che si mettono a disposizione per lavorare e crescere. Quindi i presupposti per fare bene ci sono tutti, sperando che si possa finire la stagione visto il perdurare del Covid-19”.

Domenica l’avversario di turno è la Cestistica Spezzina. “Andremo in un campo ostico – continua Jessy – La Spezia è un campo in cui in passato abbiamo perso ma siamo anche riuscite a sfoderare delle brillanti prestazioni. La classifica inganna molto perchè abbiamo gli stessi punti ma hanno un roster superiore con tante rotazioni e con giocatrici forti ed esperte. Dovremo comunque andare lì per giocarcela e stare molto attente in tutto l’arco della partita, tenendo alti ritmi altrimenti sarà dura contro avversarie così organizzate”.

Palla a due domenica 22 Novembre alle ore 18.00 al Palasport Mariotti di La Spezia. Dirigono l’incontro Marco Attard e Matteo Luchi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...