LA FEBA CIVITANOVA MARCHE RICEVE LA VISITA DELLA SURGICAL CAGLIARI

La Feba Civitanova Marche in cerca del riscatto. Le momò, dopo lo stop di Firenze, guardano al prossimo turno casalingo in cui arriva la Surgical Cagliari, fanalino di coda del girone ancora ferma a 0 punti. La compagine allenata da coach Iris Ferrazzoli ha mantenuto sostanzialmente il blocco della passata stagione, che può contare su alcune giovani interessanti e delle veterane importanti come Federica Brunetti, Anna Lussu e Silvia Favento, out in queste prime giornate. La squadra sarda non riesce ad essere particolarmente incisiva in attacco, appena 274 punti all’attivo, e concedono abbastanza in difesa, 401 punti al passivo.
Le ragazze di coach Francesco Dragonetto sono reduci dalla sconfitta di Firenze dove comunque hanno retto bene l’urto contro un’ottima compagine e vogliono i due punti per risalire la china della classifica e confermare i progressi dell’ultimo periodo.
“Siamo reduci dalla sconfitta contro Firenze, che è una squadra di vertice – commenta Irene Bolognini – Abbiamo retto l’urto, a tratti, quindi abbiamo lavorato in settimana per arrivare pronte alla sfida di sabato e stare sul pezzo per tutti i 40 minuti. La Virtus Cagliari è ancora ferma a quota 0, quindi verrà a Civitanova con la voglia di portare a casa due punti, ma faremo valere il fattore campo”.
Palla a due sabato 14 Novembre alle ore 18.30 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro Daniele Guercio di Ancona e Matteo Paglialunga di Fabriano (AN). La sfida sarà a porte chiuse, per le attuali normative governative, e sarà garantita la diretta streaming.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...