IL PUNTO DEL SETTORE GIOVANILE DELLA FEBA CIVITANOVA MARCHE CON DONATELLA MELAPPIONI

Bilancio positivo per il settore giovanile della Feba Civitanova Marche. Con lo stop a tutto lo sport si è fermata anche l’attività del settore giovanile biancoblu. Una stagione che, fino a quando si è disputata, ha riservato risultati sicuramente positivi per le atlete e gli atleti civitanovesi. Adesso ovviamente si rimane in attesa di capire se, e quando, potrà ripartire l’annata agonistica.

“Dal mio punto di vista – commenta Donatella Melappioni responsabile tecnico del settore giovanile – credo che la stagione non si riprenderà. Vista l’attuale situazione sanitaria, che non si risolverà a breve, non penso ci siano i presupposti, ed i tempi tecnici, per portare a termine l’annata agonistica giovanile. Parlando di quello che abbiamo fatto finora, sono molto soddisfatta: i risultati ci hanno premiato perchè sia nel femminile che nella maschile abbiamo colto piazzamenti di classifica ragguardevoli, con quasi tutte le squadre che hanno chiuso al primo posto. Però l’aspetto di cui sono molto contenta è stato il lavoro sui fondamentali ed individuale che ha dato i suoi frutti ed ha avuto ripercussioni positive sul lavoro di squadra. Diciamo che questo è un aspetto che ci ritroveremo per il futuro ed il miglioramento individuale delle nostre ragazze e ragazzi era uno degli obiettivi che perseguivamo da inizio stagione. Adesso, con questo stop, le nostre atlete ed atleti stanno svolgendo alcuni esercizi da casa, grazie anche all’aiuto della nostra preparatrice atletica Cecilia Pelliccetti, per tenersi in allenamento”.

Donatella Melappioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...