IRIS FERAZZOLI ENTRA NEI QUADRI TECNICI DELLA FEBA CIVITANOVA MARCHE

La Feba Civitanova Marche mette il primo tassello per la stagione 2022/23. In attesa di sapere se le momò disputeranno il prossimo campionato di A2, essendo prima squadra riserva in un eventuale ripescaggio, o di serie B, la società biancoblu si è mossa per quanto riguarda l’aspetto dei quadri tecnici: infatti la Feba è lieta di annunciare che per la prossima stagione Iris Ferazzoli entrerà a far parte della grande famiglia biancoblu. Allenatrice argentina classe ’72 di lungo corso, alle spalle ha una carriera da giocatrice che l’ha portata a calcare i maggiori palcoscenici femminili nazionali, vincendo anche diverse competizioni prestigiose come uno Scudetto a Priolo e una FIBA Cup a Napoli, oltre ad essere stata un perno della nazionale argentina. Da allenatrice ha allenato Ariano Irpino, vincendo il campionato di B, e Virtus Cagliari, portando anche in questo caso le sarde in A2, mentre nell’ultima stagione ha fatto parte dei quadri tecnici della Panthers Roseto. Un’allenatrice che tra l’altro ha sempre mostrato un’ottima capacità di lavorare con le giovani e la dirigenza biancoblu l’ha considerata il profilo adatto per ripartire dopo l’ultima annata sportiva.

“Credo che nel basket femminile per crescere a certi livelli conti prima di tutto il progetto – commenta la neo coach biancoblu – e quando ho ricevuto la chiamata della Feba sono stata subito entusiasta perché ho sempre apprezzato la loro programmazione, il loro modo di lavorare e la loro filosofia. Negli anni sono riusciti a valorizzare le ragazze del posto portandole a livelli importanti, continueremo quindi su questa strada con le giovani promesse che si stanno mettendo in mostra e con altre su cui lavoreremo per portarle a certi livelli. Il mio impegno sarà rivolto quindi sia alla prima squadra che a tutto il settore giovanile, con un occhio sempre attento al minibasket e ai progetti scuola per continuare la tradizione della Feba di far crescere le giovani promesse del basket marchigiano”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...